titoloheader-300x64.png

LE CEMENTINE_tra innovazione e tradizione

  • 23 luglio 2015

Colorate, monocromatiche, geometriche o floreali, le Cementine hanno rappresentato per molti anni la soluzione ottimale per il rivestimento delle superfici della propria abitazione, definendone spesso il carattere e lo stile. Determinanti nella valorizzazione dei pavimenti sono gli ornamenti: greche, bordure e tappeti che abbelliscono i fondi in tinta unita. Questi disegni si sviluppano nei primi decenni del ‘900 e si suddividono, ancor oggi, in “geometrici” e “floreali”, a seconda delle due tendenze culturali allora dominanti: quella liberty (1910/20), in Italia più propriamente detta “floreale”, e quella futurista (1930/40) che predilige movimenti e geometrie.

fioranese_cementine_20_color_tiling_methods_cementina_4288_9x9104b_9x9

CEMENTINE FLOREALI_ FOTO: fonte www.cementinedemosaica.it

28b3050a8bdf5526c474264223388c44cementine-patch10-sqCEMENTINE 1

CEMENTINE GEOMETRICHE_ FOTO: fonte www.plitka.cc

Oltre a doti eccezionali in fatto di qualità e durevolezza, possiedono anche un notevole pregio estetico, tanto che viene spesso utilizzata per la ripavimentazione di palazzi d’epoca, ottenendo splendide realizzazioni.bisazza_cementine_05

Il pavimento in cementine riprendere quota in questo ultimo decennio, trovando un raffinato impiego nella ristrutturazione di pregio. Questa riscoperta  è certamente favorito dall’impiego di nuove tecniche:

  1. il trattamento con efficaci prodotti antiassorbenti che la protegge dalle macchie;
  2. la possibilità di offrire una finitura di superfice lucida consente di escludere la lucidatura dopo la posa in opera;
  3. una facile reperibilità del prodotto sul mercato.

L’impiego, oggigiorno, può essere svariato: dalla cucina, al bagno e al terrazzo, ma non va dimenticato che la cementina, con il suo disegno, è un vero e proprio elemento di arredo e può essere utilizzato per definire funzioni differenti all’interno di uno stesso spazio: se si prediligono ambienti ampi (open space), la cementina può essere posata solo in una piccola porzione, per delimitare la zona di passaggio o per enfatizzare il centro della stanza, come se si trattasse di un vero e proprio tappeto.

recupero-cementine-liberty-inserto-in-parquet

kitchen-tile-indoor-bathroom-wall-mounted-50446-8406040FOTO: fonte www.parquet-cotto-marmo.it

Inoltre, negli ultimi tempi ha fatto il suo ingresso nel mondo del rivestimento, entrando in bagno e cucina, offrendo particolari soluzioni di arredo, che spaziano dai mosaici ai torelli di finitura, dai top alle mensole sagomate o ancora alle cornici per gli specchi.

Rivestimenti-bagno_Ceramica-Fioranese_Cementine-20-Mix_Blend-Sabbia3FOTO: fonte www.fioranese.it

Cement-Tile-Kitchen-Backsplash-10-1-KindesignFOTO: fonte cafelab.blogspot.com

Tuttavia, nel caso dei rivestimenti di pareti con mosaici di cementine, composti da textures differenti, è necessario utilizzarli con parsimonia e non accostare troppe raffigurazioni, in modo da evitare un senso di pesantezza, anzichè di freschezza dell’ambiente.

RLAB consiglia:

1. negli ambienti di piccole dimensioni non utilizzare il rivestimento a mosaico di cementine, perchè potrebbe far risultare lo spazio ancor meno ampio, ma se volete utilizzarlo focalizzatevi su piccole porzioni (nicchie..) così che l’ambiente si componga di superfici su livelli differenti.

2. se rivesti un’intera parete della tua cucina, o qualsivoglia ambiente della tua casa, con un mosaico è bene non “caricare” eccessivamente” le altre superfici (pavimento) adottando quindi un rivestimento tenue, magari un rovere dal colore naturale o sbiancato.

 

 

                            ———————————————————————————————

En.

Colored, monochrome, geometric or floral motifs, the Cementine was for many years the optimal solution for covering your home surfaces, defining the character and style. Determinants in the development of the floors are: ornaments,borders and carpets, that adorn the solid funds. These designs are developed in the first decades of the 900 and are divided, even today, in geometric and floral, according to the two cultural trends dominating: the liberty floreal (191020), in Italy, and thefuturista (1930/40), prefers movements and geometries.
In addition to exceptional qualities in terms of quality and durability, also possess a significant aesthetic appeal, so it is often used for repaving ofperiod buildings, obtaining great achievements. Cementine floor resume this share over the last decade, finding a job in restructuring. This rediscovery is certainly favoured by the use of new techniques:
  1. treatment with effective antiassorbenti products that protects against stains;
  2. the possibility of offering a glossy surface finish allows you to exclude polishing after laying;
  3. easy availability of product on the market.
The use, today, can be varied: from the kitchen, bathroom and terrace, but it should not be forgotten that the cementinawith its design, is a real piece of furniture and can be used to define different functions in the same space: If you love open spaces (open space), the cementina can be placed only in a small portion , to delimit the area of passage or to emphasize the center of the room, as if it were a real carpet.
In addition, in recent times has made its entry into the world of coating, entering in the bathroom and kitchen, offering particular solutions, ranging from mosaics to torelli, by topto moulded shelves or still frames for mirrors. However, in the case of wall coverings with cementine mosaics, composed ofdifferent textures, you must use them sparingly and don’t pull too many depictions, in order to avoid a sense of heaviness,instead of freshness.
RLAB recommends:

1. in small environments do not use the cementine mosaic coating, why might be even less space, but if you want to use that focus on small portions (niches ) so that the environment is made up of surfaces on different levels.

2. If you play an entire wall of your kitchen or any room of your home, with a mosaic is not load excessively other surfaces (floor) by adopting a soft finish, maybe a natural coloured oak or bleached.

 

facebooktwitter