titoloheader-300x64.png

QUADRI CHE RISCALDANO_ i pannelli a infrarossi

  • 3 novembre 2015

Il sistema di riscaldamento Raffaello si serve del potere di riscaldamento posseduto dai raggi infrarossi della luce solare. La radiazione solare è costituita in parte dalla radiazione infrarossa di tipo C, che rappresenta la parte sana della radiazione solare ed è in grado di riscaldare non l’aria, bensì direttamente la superficie colpita dal raggio. Questo principio si chiama irraggiamento.

L’irraggiamento è un processo mediante il quale il calore è trasmesso da un corpo a temperatura maggiore verso un corpo a temperatura minore quando i corpi non sono in diretto contatto e se fra essi c’è il vuoto. Tutti i corpi raggiungono una determinata temperatura ed emettono energia sotto forma di onde elettromagnetiche: quando un corpo emette energia tende ad assumere una temperatura minore, mentre se sulla superficie di un corpo incidono radiazioni elettromagnetiche il corpo assorbe questa energia e la sua temperatura aumenta. La quantità di energia scambiata per irraggiamento dipende dalla natura dei corpi, dalle loro reciproche posizioni, dalla temperatura delle superfici e dall’assorbimento del mezzo interposto.

Warme Sonnenstrahlen

I fenomeni d’irraggiamento, inoltre, si classificano secondo la loro lunghezza d’onda, caratteristica che essenzialmente si distingue da come esse sono state prodotte.
L’irraggiamento termico è definito come energia radiante emessa da un corpo in base alla propria temperatura, che occupa un preciso intervallo delle lunghezze d’onda e all’interno di questo intervallo è contrassegnata un’ulteriore suddivisione in infrarosso, visibile e ultravioletto.

Un chiaro esempio di trasmissione di calore per irraggiamento fra due corpi a temperature diverse è fornito dal sole e dalla crosta terrestre: il calore solare giunge alla superficie del piante Terra attraverso il vuoto e, solo in prossimità dell’atmosfera, attraverso l’aria.

irraggiamento

I pannelli ad infrarossi Raffaello sfruttano il principio dell’irraggiamento: le onde quindi non vengono assorbite dall’aria, ma da corpi solidi che le trasformano in energia termica, la quale viene trasmessa nell’ambiente, creando le condizioni ottimali di comfort degli occupanti, ottenuto grazie al raggiungimento di un temperatura costante nell’ambiente.

L’infrarosso possiede innumerevoli  proprietà benefiche e terapeutiche: è in grado di penetrare gli strati cutanei e sottocutanei e di interagire con le molecole d’acqua ed i composti organici che costituiscono i tessuti viventi. Non vi è alcun effetto collaterale dal momento che rappresenta la parte buona della radiazione luminosa del sole e, anzi, si ricorda che i bambini prematuri vengono ricoverati in una camera a raggi infrarossi immediatamente dopo il parto. Molte persone, quando utilizzano saune ad infrarossi, avvertono quasi immediatamente una sensazione di riscaldamento sull’area di applicazione. E’ senz’altro una reazione positiva, che indica che la microcircolazione inizia ad essere stimolata dalla radiazione.

Fondamentale analizzare lo spettro delle radiazioni che garantisce la qualità dell’infrarosso. L’importante è avere più infrarossi C possibili che nel caso dei Raffaello ricopre il 99,8% della radiazione infrarossa consentendogli di essere tra i pannell i più performanti sul mercato.

Riscaldare con i pannelli ad irraggiamento significa risparmiare energia, perchè, grazie all’effetto dell’irraggiamento l’energia viene concentrata per riscaldare l’uomo, il pavimento, le pareti, gli oggetti e, solo indirettamente, l’aria. Inoltre la temperatura percepita dalla persona è superiore a quella effettiva del locale riscaldato.

Funziona elettricamente tramite una semplice presa di corrente e, se abbinata al fotovoltaico, questo sistema di riscaldamento consente di realizzare il primo sistema di riscaldamento ad impatto ambientale ed economico a costo ZERO.

Al fine di ottimizzarne ulteriormente le proprietà, i Raffaello possono essere gestiti tramite il sistema domotico dell’edificio, temporizzando l’avvio e lo spegnimento e regolandone la temperatura a seconda delle nostre esigenze.

per infrarossiView on the modern living-room

FOTO: fonte www.raffaellopoint.com

La semplicità di funzionamento permette di installare il pannello in qualsiasi ambiente della casa e in qualsiasi posizione, infatti la tipologia di riscaldamento ad irraggiamento fa sì che si possa installare ovunque: a pavimento, a parete o addirittura a soffitto.

Schermata-2013-07-26-a-14.25.12

L’elevata efficienza dello speciale sistema costruttivo, basato sulla graffite di carbonio, combinato ad una tecnologia brevettata, fa sì che la quasi totalità dei raggi infrarossi prodotti vengano direzionati sulla parte anteriore del pannello e solo una percentuale minima di calore venga direzionata sul retro garantendo un’elevata efficienza energetica.

Uno dei maggiori vantaggi degli infrarossi è di riuscire ad eliminare l’umidità nei muri. Tuttavia, se l’umidità nei locali è particolarmente intensa, l’entrata in esercizio del sistema al primo avvio della stagione, richiederà un periodo più prolungato nel tempo, mentre in condizioni normali, il sistema di riscaldamento impiega circa 30/60 minuti per portare in temperatura l’ambiente.

È un sistema che possiede innumerevoli vantaggi, sia ambientali che economici:    

✔  Consumi molto contenuti

✔  Bassi costi di acquisto

✔  Sistema SICURO non usando fiamme per combustione, zero rischio produzione monossido

✔  Sistema flessibile e spostabile comodamente

✔  Caldo uniforme nei diversi punti della stanza

✔  Sistema silenzioso in quanto non emette assolutamente rumori

✔  Protezione ambienti da umidità e muffa

✔  Vita del sistema stimata tra i 20/30 anni

✔  Costo praticamente nullo per l’installazione

✔  Nessun costo per l’ambiente caldaia

✔  Non è necessario un magazzino per il materiale combustibile

✔  Non è necessario un camino oppure opere murarie per installarlo

✔  Salutare in quanto non muove polvere (indicato per asmatici)

✔  Piacevole sensazione di confort fisico

✔  Nessun costo di manutenzione, operatività immediata (230V)

✔  Nessun costo di collaudo annuo obbligatorio

✔  Grazie al risparmio energetico, costi ammortizzati nell‘arco di 3-4 anni

✔  Tecnologia BREVETTATA ad infrarossi con il più elevato grado di efficienza sul mercato

✔  Effetti positivi sulla salute per molte malattie e processi curativi

Oltre a queste ottime proprietà energetiche ed economiche, il pannello a infrarossi può essere anche personalizzato con qualsiasi grafica e colore, adattandosi ad ogni contesto e ad ogni tipologia di arredamento.

 

RLAB crede in questo sistema, sopratutto se integrato con pannelli fotovoltaici e/o pompe di calore, tanto che collabora con il rivenditore autorizzato del Piemonte, Liguria e Valle d’ Aosta. Quindi se Volete un progetto in cui si integri questa tipologia impiantistica o volete delle semplici informazioni contattateci.

 

 

 

facebooktwitter